giovedì 29 giugno 2017

Artisti per l'Abruzzo: una rete di salvataggio per la cultura

Cari Amici, 

il 26 Giugno 2017 presso l’Accademia delle Arti di Antonio Cericola a Pescara si è svolto il primo incontro tra i direttori artistici di alcuni Festival Abruzzesi che intendono creare un sodalizio morale denominato “Artisti Per l’Abruzzo”.

Erano presenti
Alexian Santino Spinelli


                Santino Spinelli

                Antonio Cericola

                Maurizio di Fulvio

                Luca Dragani

                Walter Gaeta


Assente giustificata: Sara Cecala.

 Nel corso dell’incontro si sono stabiliti i principi base che regoleranno il sodalizio artistico fra i membri:

Maurizio Di Fulvio
                Amicizia

                Leatà

                Collaborazione

                Reciprocità






Le azioni da portare avanti in particolare saranno le seguenti:

-    Ciascuno si impegna a inserire sul proprio sito un link, denominato “Artisti per l’Abruzzo”, che rimanderà agli altri festival partecipanti. Un eventuale sito ufficiale potrà essere realizzato in modo professionale più in là;
Luca Dragani

-    Si coordineranno i calendari delle rispettive manifestazioni in modo da non accavallare gli eventi e rendere possibile il mutuo aiuto;

-    Si metteranno a disposizione degli altri festival parte del proprio staff a seconda delle necessità;

-    Ciascuno si impegnerà ad aumentare l’affluenza di pubblico agli altri festival mediante l’acquisto degli eventuali biglietti, portando persone ad assistere agli eventi e contribuendo a pubblicizzarli attraverso i propri canali stampa, social network, passaparola;
Antonio Cericola

-          Allo scopo di promuovere i gruppi musicali ed eventualmente creare un fondo cassa si decide la realizzazione di una compilation di brani (2 per ciascun artista) da poter vendere nel corso dei vari eventi;

-          Ciascuno si impegna a condividere i contatti di lavoro allo scopo di aumentare le possibilità lavorative di ciascuno (segnalare gli artisti associati a festival in cui si è già lavorato);

-          Poiché i partecipanti alla rete al momento rappresentano 3 delle 4 Province abruzzesi, per avere un rappresentante della Provincia di Teramo si propone di invitare Renzo Ruggieri

-          Si programma inoltre, in una seconda fase, di allargare la rete e aprirla all’inserimento di altri festival ed eventi. Si stabilisce altresì che le decisioni in tal senso, così come ogni altra, saranno prese all'unanimità e nell'interesse di tutti.       
Walter Gaeta

Si stabilisce altresì come data del prossimo incontro il 17 luglio per permettere a Sara Cecala e a Renzo Ruggieri (eventualmente) di confrontarsi con tutti ed apportare il proprio contributo. Il luogo dell’incontro sarà l’Accademia delle Arti di Antonio Cericola.

Promotore dell'incontro è stato Santino Spinelli (Alexian), cui va la gratitudine mia e dell'Associazione Culturale Fairy Consort per l'invito, prontamente raccolto. Riteniamo che il contenuto delle proposte rappresenti una novità esplosiva: il mondo dell'arte è infatti, da sempre, imperniato sulla concorrenza mentre in questo sodalizio (non per nulla definito 'morale') compaiono principi come condivisione dei contatti e mutuo soccorso. 

In questi anni la politica ha di fatto smantellato sia le leggi che consentivano un minimo di sostegno alle iniziative culturali, sia il pubblico, costantemente imbarbarito con iniziative di massa e massificatrici volte a (dis)orientarne il gusto verso prodotti commerciali e spazzatura: il sodalizio Artisti per l'Abruzzo intende contrapporsi, 'in direzione ostinata e contraria' a questi odiosi propositi. 

Ad maiora

Luca Dragani

Artisti per l'Abruzzo: una rete di salvataggio per la cultura

Cari Amici,  il 26 Giugno 2017 presso l’ Accademia delle Arti di Antonio Cericola a Pescara si è svolto il primo incontro tra i d...